ARTE, GIOCO E MANUALITA'

per le mani di tutte le età

Mostra dell'artigianato femminile e laboratori di creatività per tutti.

Le iscrizioni ai laboratori della lana cardata, sono aperte fino ad un max di 8 partecipanti ad incontro, affrettatevi a mandare un messaggio alla pagina
  • contatti
  • Pubblicato il 5 Marzo, 2013 Paternò. Creatività a palazzo Alessi.

    Laboratori di Bò.

    Depliant di Pubblicato il 25 Gennaio, 2013 Viagrande. Laboratori alla Terra di Bò

    Sabato e Domenica 8-9 Dicembre 2012

    Laboratorio della lana cardata per adulti

    Alcuni elementi della

    Il Presepe, realizzato in lana cardata, trasmette un sentimento di purezza e di candore, quasi fiabesco. Insieme creeremo i personaggi principali: Maria, il Bambinello, San Giuseppe, un Angelo, la mangiatoia, i geodi e la stella.

    Durante questo laboratorio apprenderemo le tecniche base del modellaggio e dell'infeltrimento della lana con l'ago e con l'acqua calda.

    Alla fine del laboratorio ciascun partecipante porterà a casa le proprie creazioni, e potrà continuare a creare altri personaggi autonomamente, anche su altri temi (animali, fate, gnomi), acquistando in sede il materiale.

    Appuntamenti

    Gli incontri sono ospitati dalla libreria sociale ass. Mangiacarte di Catania, in via delle Verginelle n.13.

    Sabato 8 e Domenica 9 Dicembre

    dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle17.30

    Costi

    Il costo dell'intero laboratorio è:

    55 euro, con un minimo di 4 partecipanti.

    45 euro da 7 a 8 partecipanti.

    E' possibile partecipare anche ad un singolo incontro di due ore al costo di 15 euro.

    Una parte del ricavato sarà donata all'associazione Mangiacarte.

    Per iscrivervi telefonate entro Giovedì 6 Dicembre al tel. 392 35 56 209, o scrivete un messaggio nella pagina contatti

    Domenica 18 Novembre 2012

    Laboratorio d'acquarello steineriano

    "L'albero d'autunno".

    Questo laboratorio è un'occasione per grandi e bambini per entrare in contatto con la splendida tecnica pittorica dell'acquarello.

    L'acquarello permette di sperimentare l'essenza del colore al suo più alto grado di purezza e vitalità, rappresentando un arricchimento delle esperienze sensorie. Esperienze che possono avere la stessa efficacia che hanno le impressioni del mondo della natura. E'possibile in questo modo veder sorgere o tramontare il sole, illuminarsi un prato o, come in questo caso, tingersi di rosso un albero in autunno.

    Partecipanti.

    E' indicata la partecipazione ad adulti e bambini dagli otto anni in su.

    Un momento a parte potrà essere dedicato ai più piccoli sotto richiesta.

    Al laboratorio possono partecipare un massimo di 6 persone alla volta, per questo è necessaria una

    preiscrizione tramite un messaggio alla pagina contatti o telefonando al num. 392 35 56 209.

    E' indicata la partecipazione ad adulti e bambini dagli otto anni in su.

    Orari e costi.

    Mattina alle ore 11 e pomeriggio alle ore 16. Il contributo richiesto per il laboratorio, comprensivo di tutti i materiali è di 7 euro.

    Luogo

    Gli incontri si svolgeranno nei locali ristrutturati dell'ex macello di via Fonte Maimonide a Paternò all'interno del Pulci folk fest, usato e artigianato.

    Acquarello steineriano

    Festa di San Martino

    A conclusione del laboratorio 'le lanterne per San Martino' ecco l'evento organizzato insieme all'ass.Stratanova, all'interno del Pulci folk fest.

    Sarà ancora possibile, duranta la mattina e nel primo pomeriggio, partecipare ai laboratori Emanuarte per realizzare le lanterne per la camminata della sera.Inoltre la giornata sarà ricca di attività.

    Programma della giornata:

    Ore 9

    apertura spazio espositivo dell'usato e dell'artigianato.

    Ore 10

    inizio laboratori delle lanterne a cura di Emanuarte.

    Ore 12

    prepariamo i canti per la sera.

    Ore 13

    pausa pranzo.

    Ore 15.30

    riprendono le attività del laboratorio Emanuarte con il racconto della leggenda di San Martino.

    Ore 16

    piantagione, con i bambini, dei bulbi di narciso e giacinto.

    Ore 17.30

    acconpagnati da musica e canti si parte per una suggestiva passeggiata con le lanterne accese.

    Ore 18

    merenda con dolci, cioccolata calda e tisana.

    Ore 20

    la serata continua con musica popolare e la tradizionale salsicciata.

    E non è finita qui, stiamo preparando altre sorprese per voi!

    Festa di San Martino.

    Locandina di Pubblicata il 9 Novembre, 2012 Paternò. In occasione della festa di San Martino

    Lampioncini colorati che sfilate sopra i prati........................... stan le stelle ad osservare per vedervi scintillare....................... voi fiorite nei giardini come allegri fiorellini...................................... stan le stelle ad osservare per vedervi scintillare........................ siete come le farfalle bianche rosse verdi e gialle................ stan le stelle ad osservare per vedervi scintillare.